Storia di successo CGM

SEGARE LEGHE A BASE DI NICHEL E MATERIALI SPECIALI DIFFICILI DA LAVORARE

Affrontate con successo anche gli incarichi di segatura più complessi nel settore industriale, grazie alle elevate prestazioni delle nostre lame a nastro

Le lame a nastro ad altre prestazioni di WIKUS hanno sensibilmente moltiplicato la prestazione di taglio del provider di acciaio francese Comptoir Général des Métaux (CGM), garantendo processo di segatura di successo anche con materiali dalle caratteristiche speciali. Con l’obiettivo comune di aumentare l'efficienza, WIKUS ha condiviso la propria competenza specialistica con CGM, accompagnando costantemente l’impresa con il proprio supporto tecnico.

I collaboratori CGM da sinistra a destra: David Lavenu (responsabile regionale Normandia), Sophie Dajon (vendita), David Dubuc (magazzino), Justine Lejeune (assistente vendita), Charlotte Berthaux (vendita), Gérad Carbonnier (responsabile officina), Sarah Guitard (vendita), Cécile Fabi (esportazione). Seconda fila: Sébastien Dunet (magazzino), Rodolphe Barbier (magazzino)

Profilo cliente

La CGM è un’impresa fondata nel 1957 con sede nella città francese di Argenteuil e che, nel corso degli anni, è diventata multispecialista con diversi stabilimenti in Normandia e a Tolosa. Oggi, l’impresa immagazzina e distribuisce prodotti a base di ferro e non in formati diversi, come aste, lamiere, tubi, piastre, ma anche sotto forma di plastiche tecniche. Tutti questi prodotti vengono commercializzati su misura e anche realizzata su richiesta dei clienti. Inoltre, CGM è impegnata anche nella vendita di semilavorati per i settori dell’hightech, come l'aviazione e la cosmonautica o anche l’industria automobilistica. L’azienda, con i suoi due stabilimenti in Normandia (Rouen e Le Havre) e 17 collaboratori (stato:2021), è attiva sul mercato dell'acciaio.

Sfide e requisiti

L’obiettivo principale da raggiunge con l’utilizzo delle lame a nastro WIKUS era superare la durata utile sinora ridotta delle soluzioni impiegate. In un secondo momento, si voleva aumentare ancora di più la prestazione di taglio, tramite l'adattamento dei parametri di taglio nonché del lubrorefrigerante.

Poiché il taglio di molti materiali è assolutamente impegnativo e difficoltoso, la selezione e l’utilizzo delle lame a nastro giuste è fondamentale. In un progetto reale, doveva essere tagliata l’Inconel 718, ovvero una lega a base di nichel che si distingue per la buona resistenza all’invecchiamento, nonché per la resistenza a trazione, calore e rottura con temperature fino a 700 °C e che veniva usata per la produzione di pezzi. Tali speciali leghe a base di nichel sono materiali molto difficili da tagliare dal punto di vista della segatura, soprattutto per l'elevata truciolatura del materiale, esattamente come accade per l’Inconel 718. Poiché, tuttavia, era la prima volta che si tagliava questo materiale, non esistevano riferimenti certi. Per garantire un taglio il più possibile efficiente con le lame a nastro WIKUS, si è dovuto innanzitutto ridurre al minimo e/o evitare potenziali sfide come deviazioni o rotture di materiale durante il processo di segatura, ma anche che la lama a nastro restasse conficcata nel materiale. CGM aveva, inoltre, l’obiettivo di lavorare agevolmente anche un altro materiale speciale e difficile da tagliare, il bronzo di alluminio.

Le soluzioni:

lame a nastro hightech per una prestazione di taglio maggiore

Nel caso della lega a base di nichel Inconel 718, ci si è concentrati sulla lame per sega a nastro in metallo duro FUTURA® 718 acquistata da WIKUS e che, con diametri da 350 a 470 mm, doveva essere usata per il taglio sulla macchina Everising H-560 HA. L’utilizzo della lama a nastro ad alta prestazione di WIKUS ha consentito di gestire le sfide precedentemente menzionate su tutta la linea e, con l’integrazione dei suggerimenti e dell’ampio supporto tecnico degli esperti WIKUS, ha portato a un taglio di successo (immagini 1, 2, 3).

La caratteristica particolare della lame per sega a nastro in metallo duro FUTURA® 718 ha consentito, nel caso dell’Inconel 718, di trasferire la forza di taglio in modo ideale sul materiale da tagliare. In tale ambito, i risultati sono stati tutti positivi: sebbene la CGM stesse tagliando per la prima il materiale e che, per questo motivo, non poteva fare confronti, la FUTURA® 718 si è dimostrata assolutamente efficiente. Ultimo, ma non per importanza, ha anche superato la durata utile delle lame a nastro usate sino a quel momento. Inoltre, la qualità del taglio e la della superficie hanno superato qualsiasi aspettativa. WIKUS ha supportato la CGM anche con parametri di taglio ottimizzati e suggerimenti, ad esempio su come avviare meglio la lama o sulla concentrazione ideale di lubrificante, aumentando così, ancora di più, la prestazione di taglio.

Unico provider di prodotti e assistenza, per risultati di taglio migliori

Per poter portare a termine con successo le sfide della CGM, WIKUS ha anche messo a disposizione dell’azienda i propri esperti, al fine di garantire un supporto di più giorni in loco. Questo servizio ha consentito, soprattutto, di usare la lama a nastro FUTURA® 718 in modo ottimale, preservando la totale assenza di intoppi durante l’esercizio.

Il risultato sottolinea quanto la partnership con WIKUS sia richiesta e vantaggiosa, soprattutto perché WIKUS è provider unico di gamma di prodotti e servizi correlati. Il tocco in più: l’esperto WIKUS competente resta a disposizione in loco come consulente per un periodo sufficientemente lungo, per accogliere ad esempio l'arrivo di nuove lame a nastro da usare oppure un nuovo materiale, o anche quando sono presenti nastri di dimensioni speciali (immagini 4, 5, 6, 7).

La lama per sega a nastro in metallo duro DUROSET® di WIKUS ha poi dimostrato, ancora una volta, tutti i vantaggi di taglio sul bronzo di alluminio precedentemente menzionato: qui, la sua speciale geometria, ha consentito un taglio ottimale del materiale. In base allo scopo di utilizzo, nelle diverse sedi CGM, oltre alle menzionate lame per sega a nastro in metallo duro FUTURA® 718 e DUROSET®, vengono usate con successo anche altre lame a nastro WIKUS, tra cui la potente lama di livello base TAURUS® nonché le due poliedriche lame a nastro bimetalliche PRIMAR® M42 e MARATHON® M42.

Un partner competente per tutte le sfide poste dalla segatura

“La nostra partnership con WIKUS è iniziata nei primi mesi del 2016, quando abbiamo svolto i primi test con la tecnologia delle lame a nastro. Oltre a usare prodotti come FUTURA® 718, PRIMAR® M42, o MARATHON® M42 godiamo anche di un'assistenza eccellente. Un esempio pratico: dovevamo tagliare un tavolo di fresatura largo 1.000 mm (immagine 8), WIKUS ci ha fornito assistenza in loco durante l’intero processo. In breve: è un partner che condivide volentieri le proprie conoscenze tecniche con noi per un obiettivo comune, migliorare l'efficienza da entrambe le parti.”

Assistenza clienti WIKUS

Consulenza tecnica a 360° e ampia gamma di prodotti
Tentativi di taglio e test di potenza
Definizione dei parametri di taglio

Download

PDF

Referenza Segare leghe a base di nichel e materiali speciali difficili da lavorare

Download (533 KB)

Avete ancora domande?

I nostri esperti del Centro di Competenza Tecnica sono lieti di offrirvi la loro consulenza su questioni tecniche, riguardanti la scelta e l’impiego delle lame a nastro.

Sito web attuale/lingua

Altri siti web

WIKUS FRANCE S.A.S.
WIKUS Nordic AB
WIKUS AUSTRIA GmbH
WIKUS Saw Technology, Corp
WIKUS Canada Ltd.
WIKUS Saw Technology (Shanghai) Co. Ltd
WIKUS India Pvt. Ltd.